dormakaba
Prodotti & Soluzioni

Ingresso secondario e seconda via di fuga.


Specifiche e classificazioni

Protezione antincendio: Opzionale

Assenza di barriere: Secondo DIN 18040

Via di fuga/Sistema di protezione delle vie di fuga: secondo EN 179

Controllo di accesso

Protezione antieffrazione:  protezione antiscasso a seconda dell’omologazione

Apertura di emergenza

Assistenza: Montaggio, messa in funzione e manutenzione

Panoramica prodotti

01 Passaggio cavi removibile KÜ-480 e LK 12
02 Software di gestione degli accessi secondo le specifiche
03 Manager di accesso 92 00
04 Chiudiporta con guida di scorrimento TS 98 XEA
05 Contatto porta TK
06 Unità di registrazione 90 04
07 Serratura antipanico autobloccante SVP 6000
08 Cilindro di chiusura dormakaba quattro plus

Un controllo d’accesso sicuro è importante anche per gli ingressi secondari. In caso di emergenza, l’ingresso secondario funge da via di fuga sicura.

Requisito:

In molti edifici, gli ingressi secondari devono fungere anche da vie di fuga e di soccorso. È necessario assicurare la protezione antieffrazione e il monitoraggio nella zona della porta a seconda dell’omologazione. Il personale responsabile deve essere informato direttamente sullo stato della porta.

Soluzione:

  • Porta con telaio tubolare ad un’anta come ingresso secondario con l’affidabilità del chiudiporta con guida di scorrimento TS 98 XEA
  • Blocco della porta con la serratura SVP 6000 in due punti
  • Apertura della porta in caso di emergenza tramite maniglia nella direzione di fuga 
  • Inserimento elettrico della maniglia esterna
  • Utilizzo dell’informazione sulla porta grazie ai contatti di riscontro nella serratura 
  • Facile integrazione del controllo d’accesso con i sistemi di gestione degli accessi dormakaba nell’organizzazione dell’edificio

Prodotti utilizzati in questa soluzione porta:

Prodotti in primo piano in questo progetto