Manager di accesso dormakaba 92 00

  • dormakaba access manager 92 00

    1/2dormakaba access manager 92 00

  • dormakaba access manager 92 00

    1/2dormakaba access manager 92 00

  • dormakaba access manager 92 00
  • dormakaba access manager 92 00

Riepilogo prodotto

L'access manager dormakaba 92 00 soddisfa tutti i requisiti dei moderni sistemi di sicurezza. Gestisce e controlla fino a 16 porte, a seconda della soluzione di sistema adottata. Gli ingressi e le uscite digitali di cui dispone permettono di realizzare il tipo desiderato di funzione di controllo o la gestione di allarmi.

Dettagli del prodotto
  • Il manager di accesso può essere installato come dispositivo singolo nei pressi di un punto di accesso in armadi elettrici o comeunità centrale con moduli input/output.
  • Per le funzioni di sicurezza nella gestione degli allarmi e delle porte sono disponibili soluzioni standard efficienti e flessibili. È disponibile una vasta letteratura di casi d'impiego di questa unità di controllo, per questo motivo è possibile rispondere a qualsiasi tipo di esigenza del cliente.
  • Gli ingressi e le uscite digitali disponibili consentono di realizzare ogni tipo di funzione di controllo o la gestione di allarmi.
  • Il numero di input/output può essere ampliato a seconda delle necessità con moduli di espansione ad innesto.
  • L'access manager s'installa generalmente in un'area sicura, nella quale è protetto da manipolazioni e interventi di sabotaggio.
  • All'unità di controllo possono essere collegate due unità di rilevamento. Due interfacce RS-232 offrono inoltre la possibilità di integrare altri lettori esterni.
  • Il manager di accesso dormakaba 92 00 viene utilizzato con i seguenti lettori dormakaba:
    • Lettore compatto dormakaba 91 04/91 10/91 12
    • Lettore remoto dormakaba 91 15/91 25
    • Unità di rilevamento dormakaba 90 00/90 01/90 02/90 03/90 04
  • IL'access manager supporta CardLink e consente quindi l'integrazione di componenti standalone come, ad esempio, cilindri digitali.
  • Gli standard RFID supportati sono LEGIC prime/advant e MIFARE Classic/DESFire.
  • È semplice collegare il dispositivo negli impianti esistenti.
  • Progettato per le attuali soluzioni di accesso locali e le future soluzioni on-demand (IoT).
  • Può essere attivata la crittografia TLS tra access manager e sistema host.
Download di prodotti

Siamo felici di aiutarti