dormakaba
Prodotti & Soluzioni

Porta bloccata nel corridoio, a due ante.


Specifiche e classificazioni:

Protezione antincendio: DIN EN 1154, DIN EN 1155, DIN EN 14637

Assenza di barriere: ai sensi della DIN 18040 e DIN SPEC 1104

Via di fuga/Sistema di protezione delle vie di fuga: Secondo EN 179

Controllo di accesso

Apertura di emergenza

Assistenza: montaggio, messa in funzione e manutenzione

Panoramica prodotti

01 Ferramento elettronico c-lever pro
02 Cilindro di chiusura dormakaba penta
03 Serratura antipanico autobloccante meccanica, attiva SVA 5000
04 Serratura antipanico autobloccante meccanica, inattiva SVI 5000
05 Braccio MK 396
06 Chiudiporta con guida di scorrimento e regolazione della sequenza di chiusura, con centrale dei rilevatori di fumo TS 93 GSR-EMR
07 Rilevatore di fumo opzionale RM-N, da entrambi i lati, presso architrave ≥ 1.000 mm

In caso di incendio, due ante in un ampio corridoio si devono chiudere in modo rapido e sicuro. La regolazione meccanica della sequenza di chiusura impedisce che le porte si incastrino.

Requisito:I corridoi utilizzati liberamente da molte persone richiedono un dispositivo di blocco permanente in grado di attivarsi autonomamente nel caso in cui dovesse svilupparsi del fumo. Un rilevatore di fumo locale integrato deve trasmettere direttamente il segnale di attivazione anche in caso di mancanza di corrente. Se chiusa, le porte devono essere facili da aprire, con un momento di apertura basso e a norma per l’assenza di barriere.
 

Soluzione:

  • Porta antincendio, tenuta aperta costantemente nella vita di tutti i giorni e dotata di automatismo elettromeccanico con il chiudiporta TS 93
  • In caso di struttura a due ante, una di esse può essere aperta, mentre l’altra funge regolarmente da anta fissa
  • Il braccio e la regolazione della sequenza di chiusura consentono la chiusura sicura delle ante nell’ordine corretto senza inclinazione
  • La dotazione di un rilevatore di fumo integrato in TS 93 consente una reazione automatica dell’impianto anche in caso di mancanza di corrente
  • Movimento della porta semplice e privo di barriere grazie al momento di apertura in basso
  • Dotazione della porta di controllo dell’accesso tramite supporto elettronico c-lever pro
  • Accesso tramite supporto RFID o Bluetooth

Prodotti in primo piano in questo progetto