dormakaba
Craftsmen
Servizi
trova i partner dormakaba - mappa
Trova i nostri partner Più

Consigli sulla sicurezza - Tip #9

"Il lavoro di squadra - tra il cliente e il fornitore del sistema - garantisce il massimo livello di sicurezza informatica per il sistema di controllo accessi e rilevazione presenze."

Thomas Herling, Global Business Owner (GBO) Electronic Access and Data (EAD)

Nel dinamico ambiente informatico, la sicurezza è sempre momentanea. Un sistema può essere aggiornatissimo oggi, ma nessuno può garantire che lo sarà in futuro. Nei sistemi elettronici di controllo degli accessi, rilevazione presenze e raccolta dati o nel sistema operativo in toto, la massima sicurezza informatica si raggiunge solo se questi vengono continuamente analizzati, controllati e monitorati. Ciò riesce al meglio se tutte le parti interessate collaborano con fiducia per raggiungere l’obiettivo.

Il collega Daniel Fischer, capogruppo New Business/Digital Solutions in Svizzera, ha seguito molti nostri clienti in tutte le fasi del ciclo di vita del prodotto: dalla progettazione e l’implementazione delle soluzioni di accesso e di rilevazione presenze alla manutenzione e all’ammodernamento. In questo Security Tip descrive in base alla sua esperienza quanto è importante il continuo confronto per rendere i sistemi sempre sicuri.

 

La sicurezza informatica è una scommessa che si vince soltanto insieme

L’obiettivo della sicurezza informatica può essere paragonato a una scommessa. Per vincere bisogna trovare e risolvere prima di tutti gli altri le vulnerabilità esistenti o possibili. Non solo una volta: sempre. È una gara di velocità continua, 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno. Chi comincia con una squadra forte, parte con più chance. E va bene se i fornitori di sistemi contano non solo sui propri esperti informativi e su collaboratori indipendenti esterni, ma anche sugli input preziosi dei loro clienti.

 

Provare i sistemi in loco con i clienti

Per es. tramite penta test di cui abbiamo parlato più a fondo nel Security Tip #7. Questi test servono a scoprire per tempo le vulnerabilità di un sistema. La sicurezza del controllo degli accessi e della rilevazione presenze dipende molto anche dall’ambiente di sistema, diverso per ogni cliente. Ecco perché per noi di dormakaba è importante anche "fare le pulci" ai sistemi nell’ambiente proprio dei clienti. Ovviamente per un tema così sensibile questo funziona solo se si collabora insieme. Abbiamo realizzato molti miglioramenti grazie ai feedback e ai suggerimenti ricevuti dai nostri clienti. Di solito questo avviene se c’è un dialogo basato sulla fiducia. In caso di nuove minacce alla sicurezza, il contatto periodico ci permette anche di attivarci velocemente e in modo mirato.

 

Grazie al dialogo con i clienti si risolvono più velocemente le vulnerabilità

Solo se si conosce la situazione dei clienti, si sa esattamente chi è coinvolto e chi no. Logic Prime ne è un esempio. Questo sistema datato per il controllo elettronico degli accessi tramite carte di prossimità RFID può essere hackerato facilmente. Un sistema più sicuro c’è già da molto tempo, eppure, non sapendolo, molte aziende non hanno ancora cambiato le schede ID. Tra i clienti con contratto di manutenzione abbiamo subito individuato chi di loro utilizzava Legic Prime. Da allora abbiamo aiutato moltissimi clienti a migrare dalla tecnologia Legic Prime a quella di Legic Advant al passo con la sicurezza.

 

Aggiornare sempre sia la tecnologia che i dipendenti

Chi non vuole essere superato nella gara della sicurezza informatica, deve sempre utilizzare i meccanismi di sicurezza più nuovi che si trovano sul mercato. Questo è possibile solo se si aggiorna i propri software. Un contratto di manutenzione è fondamentale per poter risolvere in qualsiasi momento le vulnerabilità di un sistema, senza dover pensare al budget. Ma anche la migliore tecnologia è vulnerabile se gli utenti sono irresponsabili e non adottano le misure suggerite. Ecco perché per noi di dormakaba è importante continuare a sensibilizzare i clienti su questo tema, tramite telefonate, audit o con Security Tips come questo.

Contattaci

Se vuoi restare aggiornato o ricevere maggiori informazioni in merito compila il form o scrivi a info.it@dormakaba.com. Saremo lieti di rispondere alle vostre richieste.