dormakaba
Cerniera Universal Motion
OFFICE UNIVERSAL MOTION Più
Benessere ed efficienza nelle strutture sanitarie Più
dormakaba_TS98XEA_Multipurpose_missions_1040x520
TS 98 XEA: con licenza di chiudere! Più

Il BIM è lo strumento di pianificazione del futuro

Pianificare in modo efficace, costruire e manutenere: il futuro del settore delle costruzioni si chiama building information modeling (BIM) – modelli di costruzione creati con il computer. Alla dormakaba offriamo già oggi ai nostri clienti immagini digitali e dati di molti dei nostri prodotti, semplificando così il lavoro di architetti e progettisti.

Carta e tecnigrafo, ovviamente, nell’epoca digitale occupano già da tempo per architetti e progettisti edili un ruolo secondario. Utilizzano infatti disegni digitali sulla cui base individuano i prodotti edili necessari e pianificano i costi.

Il futuro della pianificazione immobiliare, tuttavia, sia chiama BIM. Con esso nascono modelli di costruzione digitali e completi. Sono costruiti partendo da singoli oggetti (ad esempio materiali edilizi e pavimenti, installazioni elettriche, tubature ed illuminazioni, finestre e porte) con programmi quali Graphisoft Archicad e Autodesk Revit. Che cosa c’è di particolare nel BIM? Ogni singolo file oggetto contiene molte informazioni e caratteristiche. In una porta girevole, ad esempio, sono le seguenti:

  • Nome del modello e tipologia
  • Numero di ante e tipo di azionamento
  • Altezza
  • Larghezza e diametro
  • Prezzi e costi
  • Intervalli di manutenzione
  • Pezzi di ricambio disponibili
  • Assorbimento di potenza
  • Emissioni di CO2
  • Permeabilità termica e acustica

Quando nel modello di costruzione viene sostituita una porta, il software che supporta il BIM visualizza immediatamente gli effetti della modifica ad esempio su budget, protezione antincendio e difesa da fonti di rumore.

Lavoriamo per poter utilizzare il BIM

Nel 2014 il Parlamento Europeo ha consigliato l’utilizzo del BIM in tutti gli stati membri. Il precursore nell’utilizzo del BIM è stato il Regno Unito, ma esso viene utilizzato anche in Danimarca, Finlandia, Norvegia e Paesi Bassi.  Il BIM, tuttavia, non è ancora diffuso in modo capillare nel mondo. In qualità di produttori siamo un driver importante per collaborare alla diffusione e facilitare il lavoro dei nostri clienti. Già oggi mettiamo a disposizione su bimobject.com più di 60 porte e soluzioni per l’accesso per Archicad e Revit. Nuovi oggetti si aggiungono in continuazione. Abbiamo inoltre sviluppato un nostro plugin dormakaba per Archidad – la «porta generica». In questo modo i nostri clienti possono configurare liberamente le porte dormakaba. Il plugin verifica automaticamente se singole componenti della porta si adattano l’un l’altra, ad esempio rilevatori di fumo e serrature.

La pianificazione degli edifici del futuro - i nostri clienti sono un passo avanti insieme a noi

Gli oggetti del BIM sono, soprattutto, funzionali. Tuttavia le performance di calcolo dei moderni computer consentono di realizzare ancora di più: in dormakaba ci attendiamo che, fra alcuni anni, gli architetti potranno fare rappresentazioni di immobili realistiche come foto con software che supportano il BIM. Il committente potrà in questo modo metter piede nell’edificio digitale ancor prima di iniziare a scavare. Continuiamo a tenere sotto controllo gli sviluppi del BIM. In questo modo facciamo la nostra parte affinché i clienti, nell’ambito della progettazione edilizia del futuro, siano un passo avanti insieme a noi.

Guardate qua come il BIM è stato utilizzato nella costruzione dell’ospedale Royal Adelaide in Australia del sud​​​​​​​.